STORIA
 

LA STORIA DEL CONCORSO

Il Concorso nato da una mia idea -spiega Lino Miraldi- nell'estate del 2004, a tre anni dalla vittoria a Miss Italia della mia concittadina Daniela  Ferolla (in foto) sin dall'inizio ha riconosciuto tra i suoi obiettivi: il lancio di volti nuovi per il cinema, la moda, la pubblicità; 'lo scopo della mia manifestazione
- sottolinea il Patron - è quello di dare alle ragazze del Cilento e del Vallo di Diano una certa visibilità, visto che il nostro territorio, per motivi soprattutto geografici, è un po' tagliato fuori da quello che accade a Milano e Parigi.
A tal proposito non è casuale il fatto che sia nato proprio nel Cilento, una terra di tante contraddizioni, con l'esigenza particolare di realizzare un Concorso di bellezza che non fosse fine a se stesso, ma bensì il punto d'incontro tra le Aziende che operano nel campo della moda e della cosmesi e la ragazza della porta accanto che insegue il sogno di diventare una modella affermata.'
Inoltre, 'quotidianamente, le Aziende locali che investono enormi budget nella realizzazione delle loro campagne pubblicitarie devono cercare in altri segmenti di mercato le modelle che fanno al loro caso.

Gli obiettivi della manifestazione sono quelli di:

  1. promuovere la Dieta Mediterranea;
  2. sviluppare la conoscenza del Parco e dei suoi centri storici;
  3. valorizzare l’artigianato locale
  4. valorizzare il commercio riportando alla luce sapori, oramai, dimenticati
  5. raccontare il territorio attraverso le sue bellezze, le sue tradizioni, la sua cultura dal punto di vista di chi il territorio lo vive, dando voce ai cittadini di ogni singolo Comune attraversato dalla manifestazione stessa con lo scopo di riportare alla luce suoni, profumi e piccoli scorci di vita quotidiana.
  6. dare la possibilità a qualche ragazza SUD di scoprire il mondo della moda e dello spettacolo.



daniela ferolla

Daniela Ferolla Miss Italia 2001

 

 

 


Web Master SmartSoftware Technology     © Lino's Production. All Right Reserved